Un Borgo scolpito nella pietra da acqua e vento

Due sono le anime del borgo di Fossato di Vico. La parte pianeggiante, quella che accompagna la strada Flaminia, con i verdi prati e i campi coltivati; poi c'è Fossato Alto un bel borgo medievale in cui si possono ancora ammirare le antiche costruzioni in pietra, i vicoli stretti e suggestivi, le costruzioni che ancora oggi raccontano il passato del paese, come il Vecchio Palazzo Comunale, la Torre Pubblica, le suggestive Rughe e le numerose chiese che costellano il territorio comunale.
 
Il borgo si trova nel Parco Regionale del Monte Cucco ed è dunque circondato da una natura lussureggiante, tra cui spiccano per bellezza i suoi boschi caratterizzati dalla macchia mediterranea, con faggi, querce, aceri e ginepri; la montagna è ricca di pascoli e nella stagione primaverile si ricopre di fiori coloratissimi come primule, bocche di lupo e viole.
 
Scopri l'atmosfera medievale e autentica di Fossato di Video, guarda i video della Comunità Ospitale.
 
 
 
 

News/Eventi

  • Il cielo si tinge di blu nella notte fossatana, il palio 2017 alla Portella

    18/05/2017 - L'autenticitÓ, la semplicitÓ, l'allegria sono stati i leit motiv della festa, caratterizzata anche dall'orgoglio e dalla volontÓ di riappropriarsi delle proprie radici, della propria storia e di volerla rappresentare al meglio onorando gli antichi Statuti

  • 12-13-14 maggio a Fossato di Vico torna la Festa degli Statuti

    08/05/2017 - La pubblicazione degli statuti fra i pi¨ antichi dell'Umbria, avvenuta ufficialmente il 13 maggio 1386, ha consentito a Fossato di autogovernarsi fino al XIX secolo

  • Il suggestivo Venerdý Santo nel centro storico di Fossato di Vico

    10/04/2017 - Si rinnova, come ormai tradizione consolidata da ben oltre quaranta anni, la rievocazione storica del Venerdý Santo per le suggestive vie e chiese del centro storico di Fossato di Vico.